RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi
RoGUILTLESSPLASTIC, il design del riciclo secondo Rossana Orlandi

In occasione della Design Week 2021 Rossana Orlandi torna al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica Leonardo Da Vinci di Milano, in via San Vittore 1, con la mostra RoGUILTLESSPLASTIC, giunta alla sua terza edizione.

Protagonista, come sempre, il “re-waste design”, ovvero il design che nasce dalla plastica riciclata (e non solo) per invitarci a riflettere sull’ambiente, sulle nostre responsabilità e sui passi da fare guardando a un domani più green. Tre le installazioni che fanno da cornice alla scenografia di quest’anno, visitabile dal 5 al 12 settembre 2021: il TrashFormation Village, un villaggio ideale realizzato rigorosamente con materiale di scarto nei Giardini, la Hall of Waste che anima i Chiostri con i progetti più innovativi (uno su tutti, le scarpe in mais e PET del neonato brand Crimagno) e il Re-Food market, vero e proprio supermercato anti-spreco allestito nella Sala del Cenacolo. 

Una tappa sostenibile a tutti gli effetti che ancora una volta ci regala emozioni e sorprese. E dove concedersi, perché no, anche un pit-stop dalla maratona del FuoriSalone: gustando, naturalmente, una birra Carlsberg Italia nel Circular Bar a zero sprechi, creato ad hoc.