PRO-SCENIO nasce da un’intuizione di Blabla.agency che, avvalendosi della direzione artistica di FORO Studio, propone ad aziende e designer nuove prospettive per il branding e la comunicazione di prodotto. Il concept si focalizza sulla realizzazione di un allestimento temporaneo e mutevole che trasforma la vetrina in un palcoscenico, una macchina narrativa dove lo storytelling si realizza attraverso il dialogo con la scena e con il pubblico.

Design, Interazione e Occasione sono i valori fondanti del progetto. Il primo, riflette la volontà di trasmettere il valore della ricerca nella progettazione creativa, e vuole sottolineare la centralità di Milano, capitale internazionale del design. Interazione fa riferimento al ventaglio di iniziative collaterali che coinvolgeranno il pubblico in esperienze phygital, ovvero contaminate dall’alternanza di linguaggi analogici e digitali. Occasione ci parla invece della capacità di trasformare i limiti in risorse, secondo il principio dell’anti-fragilità.

L’iniziativa si propone infatti di portare ottimismo e leggerezza in un momento storico particolarmente duro per l’economia, la politica e la società civile: una ventata di aria fresca che riesca a smuovere i pensieri e i sentimenti. Per questo motivo, il primo appuntamento di PRO-SCENIO si intitola Qual Buon Vento, un’ode al vento come metafora del cambiamento necessario alla rinascita. La vetrina di Big Apple Design si trasformerà in un set-paesaggio dove il design si esprime in diverse forme. Dei teli traslucidi, mossi da una leggera e suggestiva brezza e animati da videoproiezioni, proteggono il palco come quinte di teatro; nel backstage intanto, si lavora alla messa in scena.

Tramite i QR code, lo spettatore potrà accedere ai canali digital e al sito di PRO-SCENIO, per approfondire le tematiche proposte dai concept e conoscere i dettagli dei complementi d’arredo in esposizione. In un progressivo svelamento dei brand e dei designer coinvolti, anche lo spazio dello showroom evolverà, anticipando la lenta comparsa degli oggetti con le astrazioni dei prodotti presentate in un video teaser. Una fanzine da collezione, una colonna sonora con le scelte musicali di Lucille Ninnivaggi – co-founder di Roots Milano – e altre sorprese, pensate per un pubblico attivo, a cui piace seguire tutte le puntate di una storia, racconteranno le proposte selezionate. Così come il vento muta nel tempo, anche PRO-SCENIO è infatti destinato a cambiare, per disegnare sempre nuovi percorsi tra design, video arte e architettura d’interni.