La quarta edizione della Milano Digital Week 2021 è ufficialmente iniziata e si svolgerà fino a domenica 21 marzo, rigorosamente online. Ma non solo. La Galleria d’Arte Il Vicolo di Milano ha inaugurato il 2021 con un ciclo di appuntamenti intitolato Rewild, a cura di The Curators Milan, gruppo di creativi composto da Frankie Caradonna, Tomaso Cariboni, Lucia Emanuela Curzi, Stefano Gagliardi e Dario Spinelli. In occasione della Milano Digital Week, Rewild si arricchisce di una nuova installazione, Cabinet of Wonders, realizzata dai creativi di The Curatos Milan per gli spazi dello showroom BigApple Design in Piazza Mentana, in collaborazione con FBS profilati. Il progetto dell’allestimento è a cura di Gio Tirotto, che ha cucito su misura l’ambiente interno dello showroom adattandolo alle esigenze artistiche e narrative dei creativi. Cabinet of Wonders crea una connessione artistica, virtuale ed urbanistica con la Galleria d’Arte il Vicolo in via Maroncelli dove dal 19 gennaio e’ in mostra la prima delle 6 installazioni che si susseguiranno nel corso dell’anno dal titolo Prologue: Diatoms in the Multiverse. 

The Curators Milan ha trasportato indietro nel tempo il Teschio Transumano esibito nel Prologue, ridisegnandolo come un nuovo progetto di arte e design: un teschio digitale che diventa un altare primitivo. Attraverso le vetrine disegnate e realizzate da The Curators con frammenti di alluminio si può soltanto intravedere l’immagine digitale di un teschio che, roteando su se stesso, riavvolge il nastro di una storia finita, rivelando l’immenso tesoro che custodisce al suo interno: forme organiche che esplodono di vita. L’installazione si compone di un totem, uno scuro monolite impreziosito da fasce di alluminio dorate alte tre metri, e da una teca animata dallo stesso movimento di nastri. La scelta di integrare un prodotto versatile e polifunzionale come l’Alu-Tape FBS nasce dal bisogno di raccontare, attraverso un materiale umile ed ecologico come l’alluminio, l’infantile bisogno di crogiolarsi nelle apparenze. Cabinet of Wonders è una mostra che il collettivo intende come un museo, un pop-up shop visitabile anche online sul sito e sul canale Instagram di The Curators Milan.