gggggggggggggggg

Partendo da un progetto di Franco Albini e arrivando alla presentazione della città del futuro, zona Santambrogio design district si presenta al prossimo Fuorisalone 2018 con una serie di progetti ed eventi inediti, intimamente legati con la storia della città di Milano e con un panorama futuribile legato ai concetti di rinnovazione architettonica e tecnologica.

Zona Santambrogio è un progetto comunicativo patrocinato dal Comune di Milano e ideato da Re.rurban Studio, posto nel cuore della città tra la via San vittore e Piazza Castello e si presenta all’appuntamento del Fuorisalone 2018 con un calendario veramente interessante sotto molti punti di vista. DesignTeller.it ne è media partner e quindi nelle prossime quattro settimane ve lo illustreremo nel dettaglio.

Il primo appuntamento che vi vogliamo presentare è quello con lo Studio Albini Associati e la Fondazione Franco Albini.  Nell’headquarter di via San vittore 49 dal 17 al 22 aprile verrà infatti allestita all’esposizione “LA RICERCA DELLA LEGGEREZZA”, che ospiterà il prototipo della “Poltrona Sospesa”, disegnato da Franco Albini con Enea Manfredini e riprogettato e sviluppato dallo Studio. Questo prototipo rappresenta un pezzo sperimentale simile ad altri prodotti progettati dal maestro del Razionalismo durante tutta la sua carriera, come la famosa libreria “Veliero” e viene finalmente realizzato e esposto con copie dei disegni della stessa serie. Franco Albini studia la “Poltrona Sospesa” ed una serie di altri pezzi sperimentali per il Concorso “Casa per tutti” nel 1943.

“È più dalle nostre opere che diffondiamo delle idee che non attraverso noi stessi” sosteneva Franco Albini.  È senz’altro uno dei maestri con la M maiuscola del design italiano e le sue opere ci parlano di lui e della filosofia complessa legata alla sua progettazione, ci raccontano questa filosofia fatta di cura ossessiva dei dettagli e di idee che mettono in relazione razionalità e fantasia, creando oggetti politici e funzionali. La sua opera è stata dichiarata Patrimonio Storico Nazionale dallo Stato Italiano, e quindi nel 2007 si è costituita la Fondazione Franco Albini con l’obiettivo preciso di divulgare una “lezione di metodo” che possa servire al mondo contemporaneo.

INFORMAZIONI EVENTI:

FONDAZIONE ALBINI – Via Bernardino Telesio 13

La Fondazione Albini, in stretta collaborazione con Zona Santambrogio, apre le porte del suo storico studio offrendo visite libere tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00, di 4 tipologie:

– Visita sulla continuità di un metodo;

– Visita sul design di Franco Albini e Franca Helg;

– Visita sugli allestimenti di Franco Albini.;

– Visita per bambini.

La Fondazione si sta dedicando sempre più al tema dell’infanzia lavorando all’apertura di un’Academy per lo sviluppo dei talenti. Per questo motivo ha deciso di legarsi a Glifo, che sarà in esposizione alla mostra DOUTDESign in via San Vittore 49, uno strumento innovativo, un ausilio dedicato alle persone autistiche e/o portatrici di handicap che faticano a tenere la matita in mano.

FONDAZIONE FRANCO ALBINI

Via Telesio, 13 – 20145 Milano – tel. +39 02 4982378 – fax +39 02 48194688

P.I. 08438490966 – C.F. 97482770159

info@fondazionefrancoalbini.com– www.fondazionefrancoalbini.com

STUDIO ALBINI ASSOCIATI

Via Telesio, 13 – 20145 Milano – tel. +39 02 4982378 – fax +39 02 48194688

info@studioalbiniassociati.com– www.studioalbiniassociati.com

hhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh