Perfino stare su una nuvola come una divinità sarebbe poco in confronto alla piccola gioielleria Yin disegnata da Okamoto Deguchi Design.

Solo 10,6 mt di lunghezza e 3,5 mt di larghezza, ma ODD non ha permesso che ciò inibisse la forza concettuale del loro progetto: la mancanza di libertà spaziale viene compensata dall’infinto pensiero fantasioso, come dimostrato dalla creazione di un intimo panorama di nuvole che si trasforma nella parete posteriore.

Fondato nel 2014, Yin crea pezzi delicati e minimali in oro 18 carati, prestando molta attenzione all’artigianato. ODD spiega che la missione del marchio di gioielleria è “creare “tatuaggi” d’oro che accompagnino nel profondo il proprietario, sia fisicamente che mentalmente” seguendo l’antica tradizione giapponese Irezumi, da “ireru” che significa inserire e “sumi” inchiostro, oppure Horimono, da “horu” inscrivere e “mono” qualcosa.

I progettisti hanno voluto incorporare questa sensazione di impressione duratura nello spazio stesso.

Il negozio è sito all’interno del WF Central, centro commerciale di 150.000 metri quadrati di Pechino. In un ambiente così vasto, gli interni corrono il rischio di sentirsi eccessivamente commerciali.

Yin, tuttavia, vuole e riesce ad essere diverso. Il negozio è infatti ispirato ad un laboratorio per tatuaggi: gli espositori e le sedie con gli specchi posti al di spora di quest’ultime ricordano fortemente la postazione del tatuatore mentre imprime nel profondo del corpo e della mente l’inchiostro. Solo che a differenza del classico nero, da Yin gli unici depositi di colore sono rappresentati dal color oro degli arredi e dal grigio tenue delle sedute.

Se passate da Pechino e sbattuti a destra e a sinistra del mare commerciale voleste farvi una passeggiata rilassante per riprendere fiato, ora sapete dove approdare.

All photo credits ©Ruijing Photo
More info at www.o-d-d.design/