Diciamoci la verità, il periodo della vita in cui si ristruttura casa non è mai un momento felice. Lo sto sperimentando in prima persona in questi giorni: lavori che sembrano interminabili, imprevisti all’ordine del giorno, spese extra.

L’unica consolazione è mostrare con orgoglio i mobili scelti per la futura casa ai nostri amici, sicuri che apprezzeranno i nostri gusti e sapranno darci preziosi consigli.

Proprio per questo mostravo sul catalogo la cucina da me scelta (e ahimè lautamente pagata…) in legno e quarzo quando un mio amico mi gela: “fosse per me la cucina la farei interamente in acciaio inox, sai che bello…la pulisci con l’idropulitrice la sera e via!”

L’affermazione del mio amico mi ha fatto capire quanto ci si divida tra pura estetica e reale utilizzo quando si tratta di acquistare mobili.

Sicuramente la cucina è uno degli ambienti più spigolosi per quanto riguarda questo argomento. Sarebbe bellissimo avere una cucina sempre linda da mostrare fieramente a parenti ed amici ma sappiamo bene che non appena incideremo un piccolo pomodoro per l’insalata, schizzerà sul mobile neanche fossimo in un film di Tarantino.

Non tornerò indietro sulla mia decisione, sicuramente in futuro mostrerò al mio amico il mio quarzo pulitissimo a costo di grattarlo con la carta vetrata, ma devo ammettere che le cucine totalmente in acciaio hanno il loro perché.

Sicuramente l’acciaio inox è la scelta più adottata nelle cucine professionali dei ristoranti, proprio perché facilmente lavabili e molto igieniche.

Pensare ad ante, ripiani e coperture totalmente in acciaio non è semplice. In un ambiente domestico risulterebbe una scelta forse troppo netta, risultando quasi troppo grezza nell’insieme dell’arredamento.

Ben diverso il discorso se si parla di barbecue e zone cottura poste all’esterno di una casa, specialmente in un bel giardino.

Il rischio è quello di creare un ambiente troppo freddo, quasi glaciale, sia alla vista che al tatto, ma poco ci importa, purché la sera dopo una giornata di duro lavoro possiamo impugnare la nostra fida idropulitrice!