Luca Signori, per tutti Signo, classe 1984. Quella del Big Brother di George Orwell e dei Commodore 64? Sì, esatto, proprio quella. Da allora, oltre ad un’infinità di racconti scritti negli anni delle superiori e dell’università, seguono una laurea in Scienze Politiche, un master in comunicazione digitale, due viaggi super negli States e una grande passione per il giornalismo e la gentrification.
Come “DesignTeller” mi occuperò di arredo urbano in tutte le sue forme.