gggggggggggggggg

Mi sono imbattuta in questa parola e mi sono incuriosita: si tratta di un termine ottenuto dall’unione delle parole glamour e camping e descrive un nuovo modo di vivere una vacanza all’aria aperta. La tendenza del Glamping arriva dal Nord-Europa e dall’America, dove viaggiatori e turisti cercano il contatto diretto con la natura, senza però rinunciare ai comfort di un hotel. Il Glamping sembra quindi essere un ottimo compromesso tra la libertà del campeggio e la comodità e il benessere di un hotel di lusso, per amanti del comfort che sono però attenti alla natura e all’ecologia.

Di tutte le forme di glamping che si sono sviluppate negli ultimi anni, credo che la più originale, curiosa e suggestiva sia sicuramente la categoria dei Bubble Hotel. Si stanno diffondendo rapidamente, dall’Australia all’America, in Europa si possono trovare degli esempi in Islanda, Irlanda, Regno Unito, Spagna e Francia, il più vicino a noi nei pressi di Marsiglia.

Si tratta di hotel le cui stanze sono vere e proprie bolle trasparenti (ad eccezione di una piccola parte per permettere di avere un po’ di privacy almeno in bagno!), basate appunto sull’idea che devono garantire il massimo comfort, la massima interazione possibile con l’ambiente circostante con il minor dispendio di energia e materiali: sono infatti realizzate con plastica riciclata e sono “gonfiate” con una turbina che permette il ricircolo dell’aria, la filtra e ne corregge il livello di umidità, facendo sì che all’interno di questa bolla ci sia sempre una temperatura gradevole in qualsiasi periodo dell’anno. Al loro interno si ritrova il lusso di una stanza d’hotel, da cose più comuni e scontate fino a cioccolata calda, repellente per insetti, un ipad con delle app che possono aiutare a esplorare il cielo stellato, un telescopio proprio per poter ammirare le stelle, una playlist Spotify preparata ad hoc per creare la giusta atmosfera.

Se siete amanti della natura ma l’idea di una tenda da montare vi terrorizza avete sicuramente trovato l’alternativa che fa per voi!

hhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh