Tanto zucchero e un pizzico di creatività. Questa la formula del Pastry Chef Matteo Stucchi che su Instagram ha saputo entusiasmare migliaia di follower con le sue dolci creazioni.

La pagina “I Dolci di Gulliver” ci porta in una Lilliput un po’ diversa da quella raccontata dal romanziere Jonathan Swift. Questa volta i suoi abitanti si trovano catapultati in un mondo fantastico dove architetture e paesaggi vengono ricreati con zucchero a velo, pasta frolla e creme di ogni tipo.

I post pubblicati da Stucchi si rivelano dei veri e propri set fotografici dove i protagonisti sono piccole statuine e simpatici dessert che danno vita ad una scenografia alquanto insolita. L’abilità del giovane pasticciere di Monza a saper intrattenere i suoi follower si rende evidente anche nei suoi commenti, che con una buona dose di ironia fungono da didascalia per le sue opere rocambolesche.

Se croissant sottomarini e mongolfiere di zucchero filato hanno saputo incantarvi, vi suggerisco di far visita alla pagina I Dolci di Gulliver. Troverete molte altre dolci invenzioni ad aspettarvi!