Salone satellite: premiato il Design del futuro!
Salone satellite: premiato il Design del futuro!
Salone satellite: premiato il Design del futuro!
Salone satellite: premiato il Design del futuro!
Salone satellite: premiato il Design del futuro!
Salone satellite: premiato il Design del futuro!
Salone satellite: premiato il Design del futuro!
gggggggggggggggg

Se non avete ancora visitato il Salone del Mobile e vi accingete ad andarci questo weekend, vi consiglio di spendere almeno un’ora del vostro tempo al Salone Satellite.

All’interno la mostra interattiva “ Africa & Latin America Rising Design/Design Emergente” , l’esposizione dei 650 under 35 ed i loro prodotti ed infine l’evento del 9° Salone Satellite Award.

Il primo premio è stato vinto da Stefano Carta Vasconcellos (Italia) per il prototipo Cucina Leggera un blocco cucina, assemblabile tramite l’incastro dei sette elementi che la compongono, senza l’utilizzo di viti o ferramenta. Sicuramente un progetto intelligente.

Il secondo premio è andato Tink Things (Croazia), un progetto che asseconda le esigenze ludiche e sensoriali dei bambini e il terzo premio a Yuri Himuro (Giappone) per il prototipo Soft Block, dei moduli che dimostrano come anche il tessuto può diventare un elemento tridimensionale e modulare per composizioni infinite.

Tra gli stand i progetti più scenografici da vedere e fotografare proprio Yuri Himuro e i suoi splendidi tappeti; Yuji Okitsu con le lampade “a lente” Focus; il progetto Rust Box nel quale la ruggine diventa ornamento ed PileUp Life che permette la personalizzazione di mobili; infine il sistema di Laurent Verly.

La cosa ancora più bella è che il Salone Satellite ha anche un ingresso separato ed è completamente gratuito! Non lasciatevelo scappare perché ne vale veramente la pena!

 

hhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh