International Office Concept nasce nel 1992 come divisione office di LEMA. Il know how della casa madre viene da subito applicato agli spazi di lavoro professionali d’ufficio e dentro questa realtà si sono sviluppati molteplici progetti innovativi che oggi vengono presentati al Salone del Mobile 2019. Ho visitato lo stand presso il padiglione 16 della fiera ed ho scoperto molte novità. Mi è piaciuta molto “Ghisolfa” (design by Raffaella Mangiarotti), una poltrona (c’è anche il divano) che è caratterizzata da un profilo avvolgente realizzato in tessuto imbottito trapuntato con un elevato coefficiente di assorbimento sonoro, ideale per svolgere meeting in totale comfort. Simpatico il pouf “Gioia” (design by Raffaella Mangiarotti), morbido e leggero, sostenuto da piedini in tubolare metallico, ma è il sistema di scrivanie “Solari” (design consulting by Gensler) che ha catturato la mia attenzione. Si tratta di un innovativo sistema caratterizzato da postazioni di lavoro che unisce prestazioni elevate e un design fuori dal comune. Il top della scrivania si regola elettricamente in altezza per creare nuovi scenari di lavoro! Le varie configurazioni, scelte dall’operatore, vengono configurate in funzione del compito da svolgere, in team oppure in modo autonomo. Lo stand IOC merita una visita, per scoprire molte altre novità, ma soprattutto per assaporare un nuovo concetto di vivere l’ufficio contemporaneo.

www.ioc.it