IL DAVE

THONET:
gli intramontabili classici in tubolare d’acciaio

Fondata nel 1819, la storica azienda tedesca Thonet è da sempre sinonimo di mobili eleganti, innovativi e di qualità superiore.

Dedicata inizialmente alla produzione di arredi leggeri in legno curvato, ma sempre attenta alle innovazioni, negli anni Trenta, Thonet diventa anche uno dei maggiori produttori al mondo di mobili in tubolare d’acciaio, stringendo un profondo e duraturo sodalizio con alcuni dei maggiori rappresentanti del Bauhaus come Mart Stam, Marcel Breuer e Ludwig Mies van der Rohe.
È grazie all’impegno di Thonet che l’idea del tubolare d’acciaio raggiunge una dimensione e una diffusione del tutto nuove, contribuendo a far diventare la sedia a sbalzo, la sedia senza gambe posteriori con effetto molleggiante, una tra le più importanti innovazioni del design del ‘900.
Ancora oggi, il portafoglio dei prodotti di Thonet comprende numerosi classici di grande successo, fra cui le prime sedie a sbalzo S 33 e S 43 di Mart Stam, i modelli S 32, S 64 e la sedia a sbalzo S 35 di Marcel Breuer e la S 533 di Ludwig Mies van der Rohe.