gggggggggggggggg

Assaporata un po’ di aria cinese, riprendiamo l’aereo e torniamo al caro nord Europa! Ci trasferiamo a Copenhagen, la meravigliosa capitale danese sempre in prima linea in tema di architettura e progetti degni di nota.

Oggi voglio raccontarvi un parcheggio. Anzi, un bellissimo parcheggio progettato dallo studio danese JAJA Architects.

Questo parcheggio multipiano si trova nel quartiere di Nordhavn, una delle periferie della capitale interessate da ambiziosi progetti di espansione urbanistica che vedranno sorgere housing e servizi di ogni tipo. Nasce con l’idea di allontanarsi dalla classica accezione di autorimessa, ponendosi l’obiettivo di diventare un vero e proprio punto di riferimento per tutto il quartiere. L’edificio, infatti, è interamente rivestito da un sistema di facciate animate da fioriere e da due grandi scale che collegano il piano stradale con la copertura del volume, dove prende vita un vero e proprio parco giochi!

Le facciate in lamiera microstirata facilitano la crescita dei rampicanti e lasciano intravedere la struttura retrostante del parcheggio, ripresa per misure e proporzioni anche dalle fioriere che popolano le pareti. Le due scale, invece, sono arricchite dalle illustrazioni di Rama Studio, direttamente incise sulla lamiera, che rappresentano scene della storia del porto di Nordhavn.

Come anticipato, la copertura ospita un grande parco giochi, con attrazioni per grandi e piccini. Dalle altalene agli anelli sospesi, dai giochi disegnati per terra ai tappeti elastici. Insomma, una vera e propria area divertimento sopraelevata di qualche piano, che offre anche una bella vista panoramica di tutto il quartiere.

Bravi JAJA Architects, ottimo lavoro!

hhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh