Dal diario di bordo di Clouds Architecture Office

Avamposto lunare AVATAR X Lab Building. Orbita terrestre Oita, Kyushu, Giappone

L’era spaziale ci ha permesso di lasciare la Terra per la prima volta per esplorare altri mondi, aprendo le porte a una nuova stagione di scoperte.

Il progetto è una partnership tra ANA Holdings Inc. e Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA), un programma collaborativo per il progresso dell’esplorazione spaziale e dello sviluppo.

L’ AVATAR X Lab Building è concepito come un’entità sospesa sopra un cratere lunare: la struttura a più piani galleggia diciotto metri sopra il fondo del cratere ed è accessibile da un ponte. È il nostro  ultimo contatto con un terreno familiare prima di decollare.

©Clouds AO

L’edificio vuole incarnare un attraversamento di soglie: dopo aver oltrepassato il ponte, si viene trasportati in un nuovo luogo, l’AVATAR X, dove l’innovazione tecnologica cambierà il nostro modo di vedere il mondo.

©Clouds AO

Il design per l’ AVATAR X Lab Building è intenzionalmente iconico: trasmette lo spirito pioneristico del volo e utilizza le tecniche di costruzione raccolte dall’architettura spaziale e dall’aviazione.

©Clouds AO

Il campus di ricerca sarà situato nella prefettura di Oita, Kyushu, in Giappone. La località è stata scelta per la sua somiglianza con un paesaggio lunare.

©Clouds AO

Il campus sarà utilizzato come campo di prova per un consorzio di aziende tecnologiche globali che hanno firmato per partecipare allo sviluppo di Avatar. Il campus sarà composto da diversi edifici, oltre a un terreno di simulazione lunare, che sarà utilizzato per sperimentare la costruzione semi-autonoma remota a distanza dei habitat lunari usando i robot Avatar.

©Clouds AO

L’ AVATAR X si trova nel cuore del campus, al di sopra di un cratere. Il piano del sito è un’organizzazione radiale centrata attorno al cratere, con altri elementi programmatici basati su cinque direttive necessarie per il progresso umano nello spazio definito da JAXA, che orbitano intorno a loro.

L’ AVATAR X Lab Building sarà un simbolo unico che rappresenta la punta di diamante dello sviluppo tecnologico.


Location: Oita, Kyushu, Japan 
Data: ongoing
Project Team:
Design Architect: Clouds Architecture Office
Project Team: Masayuki Sono, Ostap Rudakevych, Yuko Sono, Kevin Huang
Structural Design: Jun Sato / University of Tokyo + Jun Sato Structural Engineers Co Ltd
Model Photography: GION